Blog sulla Vitamina C

L’importanza della vitamina C anche a livello sportivo.

La prima immagine che ho avuto quando mi è stato chiesto di scrivere questo articolo, è stata quella di un giocatore di basket che salta sotto canestro con uno slancio quasi felino, poi ha fatto seguito quella del calciatore che tira in porta con la potenza che è richiesta ad uno sportivo ben allenato. E non penso per forza ai fuoriclasse, ma anche semplicemente a chi ama praticare qualsiasi tipo di attività sportiva, anche a livello amatoriale, magari facendolo con entusiasmo e passione, quindi con un bel consumo energetico. A queste immagini ho sovrapposto quelle in cui ho cercato di individuare i numerosi campi di azione della Vitamina C, mentre si compie un gesto sportivo ed in questo tentativo mi sono resa conto della inestimabile

Leggi tutto »

i benefici della vitamina C con l’avanzare degli anni

Ci sono molti buoni motivi per ritenere che gli anziani dovrebbero assumere dosi extra di vitamina C e che rialzare i livelli di questa sostanza nutritiva possa contribuire notevolmente a mantenere il vigore giovanile nell’età avanzata. La vitamina C infatti è necessaria per diverse funzioni essenziali dell’organismo. La sua regolare assunzione è dunque importante in ogni periodo della vita e, ancor di più, in età avanzata. Notoriamente l’invecchiamento è un processo di lenta ossidazione dei tessuti corporei, di conseguenza la vitamina C è l’antiossidante necessario a ritardare o invertire tale processo. La vitamina C è indispensabile per la formazione del collagene, una sostanza protettiva che costituisce il 40% delle proteine del corpo. Esso è la principale proteina di supporto per: pelle tendini ossa cartilagini e

Leggi tutto »
Integratore alimentare con vitamina C a base di Acerola e Bioflavonoidi

C2000 UN AIUTO PREZIOSO

Consumare alimenti ricchi di vitamina C come succo di limone, spinaci, rucola, frutti di bosco è di sicuro un’ottima abitudine ma spesso non basta per essere certi di assumerne a sufficienza soprattutto nei periodi in cui siamo minati da stressor di varia natura (stress fisico o emozionale, stress ambientale come lo smog ecc..) che richiedono la presenza di questa importante vitamina in quanto interviene in tanti processi per supportare la nostra salute. Ciò che rende C2000 unico ed efficace è la sua formulazione, che potenzia il principio attivo presente nel prodotto. Quando si assume C2000 non si assume solo vitamina C, ma un complesso di frutti interi come l’Acerola, la Rosa canina, ma anche il Lampone, il Limone e il Ribes nero con proprietà sinergiche

Leggi tutto »

VITAMINA C NELLO SPORT

Un nutriente di cui si fa molto uso prevalentemente nella stagione invernale per il contributo alla funzionalità del sistema immunitario è la Vitamina C. Di interesse dei nutrizionisti è anche l’applicazione della vitamina C nel settore dello sport. Studi fatti hanno provato a presentare la vitamina C come in grado di migliorare la prestazione sportiva degli atleti attraverso un più rapido recupero della stanchezza e della fatica fisica. VITAMINA C NELLO SPORT Per comprendere il ruolo della vitamina C in ambito sportivo occorre intanto evidenziare i benefici reali dell’acido ascorbico sui muscoli. Un esercizio fisico, specie se prolungato, porta alla formazione radicali liberi, dei composti chimici altamente reattivi e quindi potenzialmente dannosi. La loro formazione è legata al consumo di ossigeno da parte delle cellule,

Leggi tutto »

Perché utilizzare gli integratori di vitamina C

La vitamina C, notoriamente, è una sostanza essenziale per la nostra vita e di seguito vedremo il perché. Tra le tante importanti azioni la vitamina C contribuisce a migliorare il sistema immunitario e svolge un ruolo essenziale per la costituzione del collagene, per cui mantiene elastica e giovanile la nostra pelle ed essendo un potente antiossidante, la vitamina C blocca e riduce i radicali liberi dell’ossigeno alla base dell’invecchiamento. L’esperienza ha però messo in luce che tali effetti si conseguono più facilmente se l’assunzione della vitamina C viene personalizzata scegliendo il tipo, la dose e le modalità più corrette per assumerla in base alle condizioni fisiologiche dell’individuo. La vitamina C è una sostanza di enorme utilità, se usata nel momento giusto alla dose giusta e

Leggi tutto »
alimenti ricchi di bioflavonoidi

Considerazioni su alcuni ingredienti del C2000

ACIDO ASCORBICO Molti animali, tra cui anfibi, rettili, alcuni uccelli e mammiferi, possono sintetizzare autonomamente la vitamina C, cosa che invece l’uomo non può fare. Per questo tale vitamina deve essere quindi assunta con la dieta. La vitamina C si trova principalmente nei cibi di origine vegetale e meno in quelli di origine animale (latte, fegato, ecc.). Particolarmente ricchi sono gli agrumi, i kiwi, le mele, peperoni, i cavoli, le fragole, ecc. Particolarmente sensibile all’ossigeno, al calore e alla luce, la vitamina C è un nutriente molto delicato che si deteriora in modo significativo con la conservazione e varie lavorazioni. Di conseguenza, in seguito alla cottura ne rimangono quantità decisamente inferiori, soprattutto se si è dovuto procedere al taglio dell’alimento che la contiene, a seguito della esposizione all’ossigeno e alla eventuale conservazione.

Leggi tutto »
Integratore alimentare con vitamina C a base di Acerola e Bioflavonoidi

Integratore di vitamina C – C 2000

PREMESSA Le vitamine sono molecole essenziali e indispensabili per il buon funzionamento del nostro organismo. Si distinguono in liposolubili e idrosolubili. Mentre da quando sono state sintetizzate, ovvero dai primi decenni del secolo scorso, fino agli anni 60 le vitamine venivano impiegate prevalentemente per malattie specifiche del corpo umano, dagli anni 70 fino alla fine degli 80 e oltre gli integratori vitaminici, specialmente quelli multivitaminici, sono stati sempre prodotti di nicchia che si rivolgevano ad un pubblico particolarmente sofisticato ed economicamente avvantaggiato. Le successive scoperte scientifiche, in termini di chimica e chimica farmaceutica, le maggiori conoscenze sulla funzionalità del corpo umano, sulla genetica e sugli anticorpi nonché il peggioramento del valore nutritivo del cibo, causa della maggiore domanda e alla conseguente industrializzazione dell’agricoltura, in un

Leggi tutto »
equilibrio e benessere

Vitamina C, benessere a vita

CENNI STORICI E INFORMAZIONI PRELIMINARI Intorno al 1750 il dottore Inglese James Lind fu il primo che collegò la vitamina C come rimedio allo scorbuto. Grazie a lui e dal 1804, la marina britannica rese obbligatoria una razione giornaliera di succo di limone o di cedro. L’acido ascorbico, altro nome della Vitamina C, deriva appunto dal termine scorbuto, e fu sintetizzato solo intorno al 1930 oltre che dal limone, anche dal cavolo e dalle ghiandole surrenali e al Dott. Szent-Gyorgy, che ne contraddistinse la molecola, gli valse il premio Nobel nel 1937. La vitamina C contribuisce a proteggere le cellule dallo stress ossidativo e interviene in moltissime reazioni biochimiche, permettendo il loro svolgimento in maniera ottimale: protegge il tessuto connettivo aiuta le difese immunitarie favorisce

Leggi tutto »